Archivi tag: Riapertura Ponte Verdura

Il Documento stilato al termine dello Sciopero Generale


DSC07565

“Il dibattito sviluppatosi in occasione della giornata di sciopero generale per lo sviluppo ed il lavoro, indetto unitariamente dalle organizzazioni professionali CIA – CCDD – Upa – Cna e Confartigianato, sindacali CGIL – CISL e UIL e dalle associazioni S.O.S. Democrazia e No Ponte No Voto con l’adesione del Comune di Ribera, che ha visto anche l’intervento dei Sindaci e degli amministratori di Bivona, Villafranca Sicula e Sciacca, nonché del deputato nazionale Tonino Moscatt, ha ribadito la già grave crisi del comprensorio, aggravata dal crollo del ponte sul fiume Verdura.

Il dibattito, che ha coinvolto oltre i rappresentati delle organizzazioni promotrici ed istituzionali, numerosi cittadini, che hanno dimostrato sconforto, sfiducia, ed un alto grado di esasperazione, che a fatica i promotori sono riusciti a contenere, ha evidenziato quanto segue:

– L’impossibilità, testimoniata dagli amministratori intervenuti, a dare le minime ed elementari risposte ai problemi evidenziati, tanto da dichiarare la propensione a consegnare le dimissioni e la propria fascia tricolore alla Prefettura;

– L’insufficiente efficacia, da parte delle Autorità preposte, nella gestione della vicenda ponte sul fiume Verdura.

A conclusione del dibattito, dopo un pesantissimo confronto, è stata confermata pienamente la validità della piattaforma a base della manifestazione.

L’assemblea, infine, nel rimanere in attesa delle risposte necessaria, dà mandato al Sindaco di Ribera ad inoltrare il presente documento unitariamente alla piattaforma rivendicativa, non escludendo, come richiesto dagli interventi dei cittadini ulteriori forme di lotta”.

Le Organizzazioni Promotrici

Annunci
Video

Aperta una corsia del Ponte Verdura. VIDEO

Aperta questa mattina alle ore 11:30 una corsia del Ponte Verdura. Una scelta che poteva essere adottata prima. Invece abbiamo dovuto attendere 49 giorni. Intanto rimane il disagio per i mezzi superiori a 20 tonnellate ai quali è stato interdetto l’accesso al ponte.

DSC07549

La riapertura di una corsia del Ponte Verdura

La strada è libera dalle automobili dei pendolari. I blocchi di cemento, alcuni dei quali pieni di spazzatura, sono stati rimossi. La segnaletica orizzontale di colore bianco, è stata coperta con vernice nera, e verrà sostituita con quella di colore giallo. Gli operai dell’ANAS stanno preparando i cartelli con i limiti di velocità, di carico e di larghezza.

Tutti i giornali oggi riportano a caratteri cubitali la notizia che “DOMANI IL PONTE VERRA’ RIAPERTO AL TRANSITO”. Forse però ci si dimentica che il ponte che verrà riaperto è lo stesso che percorrevamo 50 giorni fa, che i lavori per la costruzione del ponte provvisorio non sono cominciati e lo stesso vale per quello definitivo. :-O