Immagine

Dott. Nino Di Matteo lei non è solo in questa battaglia.

Dott. Nino Di Matteo lei non è solo in questa battaglia.

La magistratura continua ad essere sotto l’attacco della criminalità organizzata. I magistrati in pericolo di vita. Sembra essere ritornati ai primi anni novanta, quando a Palermo le auto dirette al palazzo di giustizia sembravano impazzite. Le sirene assordanti, le auto della scorta davanti e al seguito di quelle dei magistrati. Sembrava che quegli anni non dovessero più ripetersi. Eppure oggi, un magistrato viene minacciato dal boss Riina che da quasi 20 anni giace in carcere per crimini indescrivibili. Noi Nino Di Matteo due anni fa lo abbiamo invitato a Ribera in occasione del Ribera Social Forum. E’ stato strano parlargli al telefono:”Dott. Di Matteo vuole venire sabato a Ribera per parlare di antimafia ai ragazzi delle scuole?”. Lui rispose “certo che vengo”. Salvo poi dover declinare l’invito perché quello stesso giorno era impegnato in tribunale nel processo sulla Trattativa, lo stesso processo per cui oggi il boss Toto’ Riina lo vuole morto. Caro Dott. Di Matteo non è solo in questa battaglia. Perchè la mafia è una montagna di merda, e in mezzo alla merda non riusciamo a stare.

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...