Ignazio Cutrò ha iniziato lo sciopero della fame

Cutrò SOS Democrazia Regione

E’ così che oggi – Ignazio Cutrò – annuncia l’inizio dello sciopero della fame.

Questa mattina il Testimone di Giustizia, sostenuto dal Comitato Cutrò, dal Comitato Paolo Giaccone, e dai familiari del giornalista Beppe Alfano hanno iniziato un presidio di protesta di fronte al Palazzo d’Orleans, la sede del Governatore Regione Sicilia, Raffaele Lombardo. Ignazio Cutrò ha Chiesto di essere ricevuto dal Governatore ed ha annunciato che il suo digiuno andrà avanti fino a quando non riceverà garanzie relative alla risoluzione della sua drammatica vicenda.

Il comitato Cutrò ha ricevuto già nella mattinata due assegni dell’importo di mille euro ciascuno provenienti dal Comitato Paolo Giaccone e dai familiari del giornalista Beppe Alfano. La società civile come sempre precede i tempi della politica.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...