S.O.S Democrazia: “Il sindaco di Bivona Panepinto convochi un tavolo tecnico per risolvere la questione lavorativa di Cutrò”

Cutrò Bivona

“I cittadini onesti di Bivona si stringano attorno ad Ignazio Cutrò, un imprenditore che ha avuto la forza di alzare la testa e denunciare i propri estorsori”. Lo ha detto Gaetano Montalbano, vice-presidente dell’associazione riberese “S.O.S Democrazia”, intervenuto a Bivona, al convegno “La Scuola e la Legalità” organizzato dall’Istituto di Istruzione Secondaria Superiore “L. Panepinto” con la collaborazione dell’Associazione Antiracket  “Libere Terre”.

Tano MontalbanoMontalbano, nel corso dell’intervento, ha chiesto all’On.le Panepinto, sindaco di Bivona, di “convocare un tavolo tecnico con i sindaci della zona per cercare, nel rispetto delle leggi, di fare in modo che anche l’imprenditore Cutrò possa ricevere commesse e tornare a lavorare”.

L’associazione “S.O.S. Democrazia”, qualche mese fa, aveva lanciato un appello simile durante il “Ribera Social Forum”. Il sindaco e l’amministrazione locale riberese non raccolsero quell’invito.

Da www.lenotiziedimontalbano.it

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...