Interrogazione di iniziativa popolare sui beni confiscati alla mafia nel Comune di Ribera

Beni confiscati antimafia

Al Sindaco del Comune di Ribera,

Al Presidente del Consiglio comunale di Ribera.

Oggetto: interrogazione relativa ai beni confiscati alla mafia destinati e consegnati al Comune di Ribera

Visto lo Statuto Comunale di Ribera, Capo III: Iniziativa, Consultazioni e Referendum Popolari; art. 6: poteri di iniziativa, di interrogazione, di interpellanza; Comma 4 e 5.

Premesso

  • che l’assegnazione dei beni confiscati alla criminalità organizzata risponde ad un obbligo morale e sociale oltre che di legge
  • che la legge concede alle amministrazioni un anno di tempo per decidere se amministrare tali beni direttamente oppure assegnarli in concessione a titolo gratuito per fini sociali
  • che tali assegnazioni possono creare nuova occupazione per i giovani e sviluppo per la collettività

Constatato

Interroghiamo il Sindaco per conoscere

  • la descrizione e la localizzazione dei suddetti beni immobili
  • se, come previsto dalla legge, è già avvenuta la loro assegnazione ed in caso affermativo a quali associazioni.

Invitiamo

nel caso in cui questi beni non fossero stati ancora assegnati

  • a provvedere immediatamente alla loro assegnazione secondo le norme di legge
  • a valutare la possibilità che, almeno Ignazio Cutrò uno di questi beni, venga assegnato all’Associazione Antiracket “Libere Terre” fondata da Ignazio Cutrò, imprenditore bivonese che ha avuto il coraggio di denunciare i propri estorsori e che, per tale scelta, vive una situazione drammatica.

Ribera, lì 10-01-2011

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...